Vaccinare per primi gli over 70 per immunizzare l’87% dei soggetti a rischio di morire a causa del Covid19.

Image for post
Image for post
Vaccinare il 17% per immunizzare l’87% dei soggetti a rischio

Buongiorno Italia.

Al momento in cui scrivo il governo sta pianificando una strategia per uscire da questo funesto periodo tramite la vaccinazione di massa.

Ecco la mia ricetta:

Vaccinare gli over 70 per immunizzare l’87% dei soggetti a rischio di morire a causa del Covid19.

PREAMBOLO: il piano del governo e l’immunità del 70% della popolazione.

In particolare si discute per raggiungere la famosa immunità di gregge per vaccinare almeno il 70% della popolazione italiana (di circa 60 Milioni di persone) per un totale di 42 Milioni di cittadini.

Procedendo con un…


Buongiorno Italia.

Image for post
Image for post
Covid 19 — Proposta vaccinazione basata sulla Spesa Mensile del 2019

Ecco la mia proposta.

1. Vaccinazione completamente libera.

Il piano di vaccinazione deve consentire ad ogni cittadino di scegliere il prodotto vaccinale che ritiene più idoneo per sé e per la propria famiglia

2. Contributo Statale.

Lo stato promuove la vaccinazione secondo un contributo una-tantum di 460 EURO per famiglia.

Questo valore deriva dall’analisi dei dati ISTAT (aggiornati a dicembre 2019) relativi alla spesa mensile media delle famiglie italiane.

In base a questi valori la spesa mensile per l’alimentazione è di circa 460 euro e risulta nel 2019 mediamente il 30% delle spese essenziali .

Ecco nei dettagli l’analisi.


La ricetta definitiva per uscire dal lockdown .

Image for post
Image for post

Buongiorno Italia.

Questo grafico lo abbiamo avuto sempre sotto gli occhi:


Come interpretare la stagionalità estratta dalla serie storica dei contagi in Italia?

Image for post
Image for post
Adottare una strategia mirata per limitare il contagio e limitare gli effetti economici. E’ fattibile ?

A partire da fine luglio 2020 l’Italia sta affrontando la fase 2 della epidemia di SARS-CoV-2 (comunemente detta Covid-19).

L’analisi della serie storica dei contagi rivela un dato molto interessante per quanto riguarda la STAGIONALITA’.

Si parla di stagionalità per isolare quella componente che a prescindere dal trend (ahimè attualmente crescente) introduce una sorta di ricorrenza fra i valori di una serie storica.

Vediamo cosa possiamo estrarre dall’analisi della stagionalità per la fase 2.


Buongiorno Italia.

A partire da fine luglio 2020 l’Italia sta affrontando la fase 2 della epidemia di SARS-CoV-2 (comunemente detta Covid-19).

Al momento in cui scrivo, questi sono i dati pubblicati dalla Protezione Civile.

Image for post
Image for post
Fonte Protezione Civile — 24/10/2020

Queste numeriche viste in prospettiva temporale (ovvero dall’inizio dell’epidemia) appaiono distribuite in questo modo:


Image for post
Image for post
Photo by Jonathan Bean on Unsplash

Italy was hit by COVID-19, a novel coronavirus, in second half-February 2020 and has been able to rapidly flatten the curve in the next weeks using two different approach based on:

  • First Strategy. A quarantine/Isolation Protocols in small city / areas
  • Second Strategy (applied only from 3 March 2020) A social distancing and a complete shutdown of all commercial and retail econony

For Italy it is the first time we are facing with an enemy so hard to isolate and manage.

The aim of this analysis is to build a forecast of the deadth’s trend starting from the official data…

DP

Get the Medium app

A button that says 'Download on the App Store', and if clicked it will lead you to the iOS App store
A button that says 'Get it on, Google Play', and if clicked it will lead you to the Google Play store